Ad oggi il cane può considerarsi un vero e proprio componente della famiglia e come avviene in tutte le case è giusto che esistano delle regole da rispettare: anche il nostro cane deve imparare a rispettare quelle dedicate specificatamente a lui. 

Innanzitutto, il primo errore che viene commesso è quello di dimenticarsi del fatto che il cane, per quanto possa essere considerato un componente del nucleo familiare, è un animale che, per natura, vive e ragiona in maniera diversa dalla nostra. 

Per quanto questo concetto possa sembrare banale, c’è una tendenza sempre maggiore a trattare il nostro amico a quattro zampe come se fosse un cucciolo d’uomo.

Quante volte ci capita di vedere persone che parlano al proprio cane, pensando che lui comprenda ciò che si dice?

Personalmente mi sono anche ritrovato davanti a proprietari che ponevano interrogativi al proprio cane, sicuri di avere poi una risposta.

Purtroppo invece i nostri pelosi non ci capiscono.

C’è da dire però, che per quanto non possano capire il nostro lessico, hanno una capacità che forse noi abbiamo perso: sanno riconoscere le emozioni.

Infatti, non è importante cosa gli diciamo, ma come glielo diciamo.

Il percorso di educazione si basa proprio su questo. Un “no” non potrà mai essere detto con lo stesso tono di un “bravo”. 

Il bello di questo percorso è che il cane imparerà a conoscere voi e viceversa.

Ma a cosa serve tutto questo, se il percorso è dedicato all’educazione? 

Attraverso l’interazione con il cane, gli si insegnerà cosa è giusto e cosa è sbagliato, tenendo sempre in considerazione le abitudini di vita del cane e del padrone. 

Ad esempio, un cane che vive in appartamento avrà abitudini ed esigenze diverse da uno che vive in giardino.

Di certo si può dire che, avere un cane che si sa comportare in qualsiasi contesto rende il rapporto più bello e da la possibilità di poterlo vivere in ogni circostanza. Anche una semplice passeggiata può diventare un piacere invece che un tiro alla fune.

Il benessere del nostro cane viene prima di ogni altra cosa ed è alla base di tutto il percorso.

Un cane che conosce e sa rispettare le regole a lui dedicate sarà sempre un cane felice!

contatti

Telefono: 340 9371040

E-mail: assodog@gmail.com

Indirizzo: Via di campo vecchio 33, Grottaferrata (rm) 00046

inviaci un messaggio

Share This

Share this post with your friends!